Centro storico Incisa: in arrivo lavori per 800mila euro

  • Centro Incisa Vista dall'Arno
  • Centro storico Incisa 1
  • Centro storico Incisa 2
  • Centro storico Incisa 3
  • Centro storico Incisa 4
  • Centro storico Incisa 5
  • Centro storico Incisa 6
  • Centro storico Incisa 7
  • Centro storico Incisa 8
  • Centro storico Incisa 9
  • Centro storico Incisa 10
  • Centro storico Incisa 11
  • Centro storico Incisa 12
  • Centro storico Incisa 13
  • Centro storico Incisa 14
  • Centro storico Incisa 15
  • Centro storico Incisa 16
  • Centro storico Incisa 17
  • Centro storico Incisa 18
  • Centro storico Incisa 19
  • Piazza Santa Lucia progetto complessivo
  • tn_Via Olimpia dalla piazzetta_m2
  • tn_Via Olimpia.jpg
  • Via Olimpia dalla piazzetta
  • Via Olimpia dall'Alto (2)
  • Via Olimpia dall'Alto
  • Via Olimpiasotto arco

In piazza Santa Lucia una nuova area pedonale, mentre in via Olimpia spazi verdi, area sportiva e parcheggi

Infografica centro storico Incisa 16.05.2015Nuova area pedonale, spazi verdi, modifiche sull’impianto sportivo e più posti auto: sono questi i principali interventi presentati stamani dalla sindaca Giulia Mugnai e dalla sua giunta su piazza Santa Lucia e via Olimpia, che permetteranno di ridisegnare il centro storico di Incisa.
In particolare, lo studio di fattibilità prevede che quella di Santa Lucia acquisisca la connotazione di una vera e propria piazza, grazie alle modifiche che verranno apportate sia sulla viabilità, sia sui materiali che ne delimitano gli spazi. In funzione della creazione di una vasta area pedonale, adatta ad ospitare manifestazioni ed eventi, sarà infatti operata una riduzione dei posti auto (sette in totale) che però verranno ampiamente recuperati nel parcheggio di via Olimpia. Per la riqualificazione della piazza sono stati stanziati 150mila euro e stabilito il preciso vincolo del mantenimento del mercato settimanale.
Lo studio di fattibilità di via Olimpia, realizzato dai tecnici del Comune, prevede invece un totale di 650mila euro di lavori, suddivisi in due tranche da 350mila per il 2015 e 300mila per il 2016. Nello specifico, sarà realizzata un’area verde di 6.450 metri quadri, all’interno della quale sorgeranno giardini attrezzati per il tempo libero. L’area sarà inoltre interessata dal passaggio della Ciclopista dell’Arno, l’importante infrastruttura ciclabile che la Regione Toscana finanzierà (almeno per il momento) con 467mila euro nel tratto di Figline-Incisa (17 km). I lavori su via Olimpia riguarderanno anche l’impianto sportivo, dove sorgerà un nuovo campo in erba sintetica della misura di 90 per 45 metri, sul quale potranno allenarsi e giocare i bambini della Scuola calcio. Al suo interno verranno inoltre ricavati altri due campi da calcetto, che potranno essere utilizzati da tutti. Questo nuovo assetto di via Olimpia consentirà un significativo aumento di spazi auto, che passeranno dagli attuali 45 a 81 anche grazie all’abbattimento delle tribune dell’attuale campo sportivo.
Per quanto riguarda il centro storico di Figline, invece, è ancora in corso l’individuazione del progettista, che avrà a disposizione un budget di 200mila euro per la realizzazione di nuovi arredi e nuova illuminazione, per la riorganizzazione della viabilità e per ridisegnare il mercato del martedì.

“In entrambi i casi – spiegano la sindaca Giulia Mugnai, la vicesindaca Caterina Cardi e l’assessore Lorenzo Tilli – si tratta di interventi che puntano al recupero del valore dei centri storici e a rilanciarli come luoghi di incontro e di socializzazione per i cittadini. Questi nuovi lavori su Incisa, attesi ormai da diversi anni, ci vedono impegnati direttamente con una somma importante, 800mila euro che ci permetteranno di valorizzare questi spazi pubblici e riconsegnarli a cittadini, commercianti e turisti nell’ambito di un’area più vivibile e curata”.