Mensa Incisa: da venerdì cambia modalità pagamento

Per ritirare il blocchetto dei buoni-pasto va presentata la ricevuta della banca in biblioteca o in municipio

 

Da venerdì 6 marzo cambiano le modalità di pagamento del servizio mensa di Incisa. Infatti si dovrà prima fare il versamento nelle filiali di Banca CR Firenze (anche tramite home-banking) oppure alla posta, dopodiché per il ritiro del blocchetto dei buoni-pasto bisogna esibire la ricevuta di pagamento presso il municipio di Incisa o la nuova biblioteca comunale di piazza Parri.

Per eseguire il versamento in banca o tramite home-banking va utilizzata l’intestazione “Comune Figline e Incisa Valdarno-Servizio di tesoreria” e la causale “Acquisto blocchetto buono mensa+Cognome e nome dell’alunno+scuola e classe frequentata”, mentre l’IBAN è il seguente: IT18Z0616005463100000046016.

L’intestazione e la causale sono i medesimi anche per eseguire il versamento presso gli sportelli di Poste Italiane, cambia ovviamente il numero di conto corrente: 25426503.

Il ritiro dei blocchetti avviene solo dopo aver esibito la ricevuta di avvenuto pagamento presso il municipio di Incisa (piazza del Municipio 5) il martedì dalle 15 alle 18 ed il venerdì dalle 9 alle 13, oppure presso la biblioteca comunale (piazza Parri) dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, il venerdì dalle 9 alle 13.

La nuova modalità di pagamento sarà introdotta dal 6 marzo: solo per questa settimana, nella giornata di venerdì il ritiro dei blocchetti avverrà soltanto presso il municipio. Gli utenti che negli ultimi giorni non hanno avuto a disposizione i buoni-pasto dovranno regolarizzare i pagamenti a partire da lunedì 9 marzo.