Figline&Incisa Informa nelle vostre case

Perché Figline&Incisa Informa

Tornare ad una pubblicazione cartacea a qualcuno potrebbe sembrare una scelta fuori dai tempi, il classico tilt interpretativo in cui la pubblica amministrazione (di solito) incappa quando cerca di rapportarsi con i cittadini, finendo col proporre soluzioni a problemi ormai risolti o non più attuali.

“Siamo nel pieno boom del digitale e questi investono ancora sulla carta”, si potrebbe chiedere qualcuno. Ma in realtà, per quanto riguarda il Comune di Figline e Incisa Valdarno non si tratta di una retromarcia, ma di un passo avanti che serve ad ampliare gli strumenti di informazione istituzionale già attivi. Oltre ad essere presente sui principali social network già dal 2010 (Facebook, Twitter, You Tube), il nostro Comune ha percorso tra i primi in Italia la strada della messaggistica istantanea (attraverso i servizi WhatsFIV e TelegramFIV), ha realizzato la propria newsletter e siti tematici (per gli eventi, per le news, per il teatro) promuovendo anche la conoscenza delle principali tecnologie con percorsi di formazione rivolti a diverse categorie di persone.

Inevitabilmente però tutta questa attività digitale ha comportato una minor attenzione verso i canali di comunicazione tradizionale, come appunto l’informazione “porta a porta”, e di pari passo un minor coinvolgimento di tutti quei cittadini che non hanno dimestichezza con internet e smartphone in generale (e non sono solo le persone più anziane).

Così abbiamo pensato a uno strumento di facile consultazione, che non fosse troppo pesante (in tutti i sensi), veloce da leggere nella sua parte cartacea (il tempo di lettura è sotto i 10 minuti) e che al tempo stesso permettesse di approfondire online tutti i contenuti, arricchiti di video, immagini, testi. E così è nato questo formato, che ogni due mesi arriverà nelle vostre case ma che potrete continuare a consultare ogni giorno online: e se siete arrivati fin qui è il segnale che l’esperimento funziona. Potrete infatti trovare approfondimenti sul portale delle news o sul sito La Buona Strada, che racconta lo stato di attuazione del programma di mandato dell’Amministrazione Comunale. Perché fare informazione istituzionale significa (soprattutto) rendere conto dell’operato degli Amministratori attraverso cifre, infografiche, video che hanno l’obiettivo di agevolare la comprensione dei cittadini e ridurre la portata dilagante di quel “sentito dire” che spesso alimenta bufale, leggende metropolitane e falsi miti.

Dal 5 dicembre 2016 (fino all’aprile 2019) lo faremo quindi anche attraverso questo strumento, che sarà distribuito casa per casa dalla cooperativa sociale Lettera 8, impegnata con passione e dedizione da tanti anni per l’inserimento di ragazzi disabili nel mondo del lavoro e per noi questo rappresenta un valore aggiunto molto importante.

Un’ultima cosa: Figline&Incisa Informa non è uno strumento chiuso con il quale non si può interagire. Di seguito lasciamo tutti i nostri contatti e tutti i “luoghi” (virtuali e non) in cui potete dire la vostra: l’importante è farlo sempre con il tono giusto.

Buona lettura.

Samuele Venturi – Ufficio Stampa ComuneFIV

DOVE TROVARE FIGLINE&INCISA INFORMA… se non ti è arrivato a casa (mappa)

♦Municipio Figline   ♦Municipio Incisa   ♦Biblioteca “Ficino”-Figline    ♦Biblioteca “Rovai”-Incisa

 ♦Casa Martelli    Casa Argia    ♦Sezione Soci Coop Figline     ♦Farmacia comunale Serristori

♦Farmacia comunale Matassino    ♦Parafarmacia Centro commerciale Coop.fi

♦Circolo Arci Palazzolo    ♦Circolo Arci Burchio     ♦Circolo Arci Incisa    Circolo Arci La Massa

♦Circolo Arci Matassino   @Circolo Arci Ponte Stolli   ♦Circolo Arci Gaville   ♦Circolo Arci Stecco

♦Circolo Arci Restone    ♦Circolo Arci Porcellino     ♦Centro sociale Il Giardino-Figline

 ARCHIVIO

Figline&Incisa Informa – Anno 2 – Numero 3 – Aprile 2017

Figline&Incisa Informa – Anno 2 – Numero 2 – Febbraio 2017

Figline&Incisa Informa – Anno 1 – Numero 1 – dicembre 2016